DOCUMENTI PER LA COMPRAVENDITA

DOCUMENTI PER LA COMPRAVENDITA

Quando si tratta di mettere in vendita il proprio immobile una delle più grandi preoccupazioni riguarda la documentazione da preparare. Questo in sé non dovrebbe essere un motivo di scoraggiamento perché ci sono dei professionisti che possono aiutarvi in questo percorso.

Con questa breve guida vi illustreremo e mostreremo in forma preliminare tutti i documenti necessari, invitandovi a passare a trovarci in agenzia per tutti gli approfondimenti.

I tipi di documenti necessari per la vendita di un immobile possono essere raggruppati in quattro categorie:

– documenti che attestano la proprietà: atto di provenienza (atto di compravendita, successione ereditaria, testamento, donazione, ecc.). Questi documenti sono recuperabili attraverso un notaio di fiducia, o recandosi alla conservatoria dei registri immobiliari del Comune dove si trova l'immobile.

– documenti catastali: planimetria e visura catastale. Questi documenti si trovano al Catasto.

– documenti urbanistici: il progetto originario di costruzione, concessione edilizia, con permesso di agibilità o di abitabilità. Se c'è stato qualche condono edilizio è necessario presentare anche questo tipo di documento per attestare tutte le modifiche apportate rispetto al progetto originario. Tutti questi documenti sono disponibili in Comune.

– documento che attesta la prestazione energetica – chiamato anche Ape – introdotto da qualche anno nelle legislazione di riferimento. Il documento deve essere redatto da un professionista abilitato e serve per indicare l'efficienza energetica.

Se stai pensando di vendere la tua casa e non sai da dove iniziare per reperire i documenti necessari per la compravendita, contattaci e prendi un appuntamento con noi.

Ti accompagneremo con professionalità in tutte le fasi della vendita del tuo immobile



Condividi: